joomla stats

Articoli con TAG: ambiente

Dal vivo

Vorrei trasferirvi una considerazione che potrebbe piacere particolarmente al mio amico fotografo e audiofilo Piero Rossi: Alcune sere fa sono stato ospite ad una cena Fortis (orologi) a BaselWorld e, mentre tutti mangiavamo e parlavamo amabilmente, un gruppo di musicisti ci ha allietato con pianoforte, violoncello, basso e canto. Buona musica da camera… Ebbene, dopo tanti ascolti fatti sia pure con molte casse e impianti di ottima qualità, ho riassaporato una volta di più le sensazioni uniche dell’ascolto dal vivo. La sensazione che provavo era simile a quella che provo tuttora quando tolgo gli occhiali. Anche se si tratta di [...]

DSR&NPS -verticale-

Leggi anche: DSR & NPS, Orizzontale A) Il suono è un’onda di pressione longitudinale che viaggia nell’aria a 340 m/sec (a 20°C). (Nell’acqua a 1200 m/sec, nel marmo a 3000 m/sec, nel ferro a 5127 m/sec) B) Vibrazione Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. La condizione fondamentale affinché si produca un suono è che sia messo in vibrazione un corpo vibrante e perché un corpo (anche un gas) sia definito vibrante, è necessario che sia elastico. Una corda, ad esempio, viene definita vibrante quando viene sottoposta a tensione. Quando una corda viene messa in vibrazione, si producono due nodi alle estremità ed [...]

Aneddoto

Esperienza vissuta durante l’esame di Macchine all’Università La Sapienza di Roma, con il Prof. Arnaldo Castagna (negli anni ’70 del 1900)… …Un ragazzo mooolto studioso e mooolto preparato, alla semplice domanda di Castanga su quanto tempo avrebbe impiegato un certo grave, date certe condizioni iniziali, a toccare il suolo, dopo avere calcolato con la massima attenzione il tutto (ma non riuscendo comunque ad evitare un banalissimo errore di virgola) dette una risposta evidentemente sbagliata. Castagna gli chiese (non è una barzelletta, ero presente personalmente, dato che fui l’esaminato successivo… E forse questo episodio mi fu favorevole) di salire in piedi [...]

Equalizzazione ambientale

Quando si voglia decidere a priori a quale andamento medio tentare di uniformare la risposta in frequenza di un sistema Car-Stereo si potrebbe iniziare dalla curva di Henning Møller. Niente di più sbagliato. Quando si entra nella propria auto insieme ad una persona conosciuta e questa inizia a parlare, la sua voce non verrà corretta da nessun equalizzatore e raggiungerà le nostre orecchie “influenzata” in modo molto pesante dalla “timbrica” del piccolo ambiente del quale stiamo parlando. Ciononostante a noi sembrerà perfettamente naturale e riconoscibile come tale. Quando nello stesso ambiente si iniziasse ad ascoltare, ad esempio, un CD di [...]

Limite inferiore basse frequenze in ambiente d’ascolto

Alcuni pensano che in ambienti piccoli non sia possibile ascoltare dei buoni bassi, ben estesi. Il motivo sarebbe che tale frequenze non potrebbero svilupparsi in ambienti la cui dimensione minima sia inferiore alla lunghezza d’onda del segnale che si pretenderebbe di emettere ed ascoltare. Nulla di più sbagliato e falso. Come Rod Elliot spiega molto bene, ciò non consentirebbe di sentire i bassi nemmeno in auto, o in cuffia… Testo tratto da http://sound.westhost.com/subcon.htm di Rod Elliott (Traduzione di Giampiero Spezzano & Valerio Maglietta) 5 – Propagazione contro pressione Una congettura molto diffusa è che non si possano riprodurre i bassi [...]

Direct/Reflecting

Durante tutti gli incontri avuti con il Prof. Amar Bose questi ha sempre insistito con grande convinzione sul fatto che durante la riproduzione con diffusori convenzionali il rapporto fra il suono diretto e quello riflesso/riverberato è molto sbilanciato a favore del suono diretto, rispetto alla situazione reale (vero, soprattutto alle frequenze medie ed alte). Questa secondo lui era l’unica vera ragione della sensazione di fatica e di poca naturalezza provata durante l’ascolto di segnali acustici riprodotti (ricordate che Bose suonava e registrava anche il suo violino, per le sue prove). La sua scelta è stata quindi di ridurre il rapporto [...]

Un vecchio amico – Servizi, Consulenze e Ricerche della Brüel Acoustics

Prof. Dr. Mario Mattia L’esperienza e la professionalità acquisita dopo lunghi anni di studi, ricerche ed applicazioni svolte anche in collaborazione con i più qualificati Enti pubblici, Università, industrie…., nei vari campi dell’acustica, perfezionate da relazioni tecniche e scientifiche presentate a Convegni e Congressi internazionali, ci consente di offrire la migliore consulenza e di fare misure secondo le molteplici esigenze del cliente ed in conformità alle normative italiane ed estere: misura ed analisi dei livelli di rumore (DPCM 1/3/91 e legge quadro sul rumore n. 447 del 26/10/95); misure di inquinamento acustico e vibratorio nell’ambiente di lavoro (D. Lgs. n. [...]

Prospettiva sonora nella stereofonia

Da Audio Review 34 di dicembre 1984. Puoi sfogliare il flipbook e scaricare il pdf.

L’installazione nel vostro ambiente d’ascolto

Dopo tanta indecisione e tante visite a tutti i negozi specializzati della nostra città, abbiamo finalmente comperato il nostro sistema hi-fi, completo di altoparlanti. Ora non resta che installarlo ed ascoltare beatamente quel suono che con tanta pignoleria abbiamo selezionato fra altri mille, certi che fosse il più adatto a farci gustare la nostra musica preferita. Naturalmente, tutti sappiamo benissimo che le frasi che precedono sono del tutto immaginarie: non vi è speranza più irrealizzabile della possibilità di sentire a casa nostra lo stesso suono che abbiamo scelto al momento dell’acquisto. E sappiamo anche che i consigli degli amici e [...]