joomla stats

Articoli con TAG: misura

Misura woofer CIARE TMA-1

Nei giorni scorsi ho ricevuto i 4 woofer CS253 che costituiscono la sponsorizzazione Ciare del progetto GR TMA-1. Ne ho montato uno nel mobile del muletto delle GR Delta Due. Il volume di 23 litri lordi per l’occasione è stato riempito completamente di lana di vetro. Ripetute con il woofer Ciare le stesse misure che avevo già effettuato su un woofer RCF in aria libera, queste sono le risposte rilevate. Dove la curva rossa è quella del CS253 misurata con il microfono in campo vicino, mentre la nera è quella misurata ai capi della seconda bobina e poi derivata una [...]

Misura servo-subwoofer

Stamane ho finalmente verificato che quello che avevo scritto da tempo qui sopra, basandomi esclusivamente su ragionamenti teorici, era giusto. Con un buon oscilloscopio a doppia traccia ed un woofer a doppia bobina RCF L10S102, si rileva che: – Il segnale in uscita dalla seconda bobina (scollegata ed aperta) è in fase con quello entrante sulla prima bobina. – Bloccando il cono il segnale motore sulla prima bobina rimane inalterato, mentre quello sulla seconda bobina si annulla a zero. La misura della risposta in frequenza in campo vicino (cioè l’andamento della pressione acustica, proporzionale all’accelerazione del cono) e della risposta [...]

Verifica QB

Come estensione della risposta ad una richiesta che mi è stata inviata alla Posta di Audioplay, ho deciso di offrirvi la possibilità di verificare il Qb dei vostri diffusori. Ritrovate tutte le equazioni necessarie fra quello che scrive R.H.Small in proposito le ho incorporate in un nuovo programma VisualBasic che ho chiamato QB e che, a partire da 7 parametri misurati, è in grado di calcolare e presentare i valori di Fb e Qb ottenuti. Ecco come si presenta la versione 1.2, con i dati di default che ho scelto (figura). Naturalmente tutti i dati possono essere modificati inserendo (con almeno una [...]

Presenza e profondità

L’enorme importanza dell’andamento della risposta in frequenza esibita dalle casse acustiche, nelle condizioni di installazione nella quali vengono ascoltate, viene spesso sottovalutata anche da chi avrebbe mezzi ed esperienza più che sufficienti a poterne rilevare ed evidenziare tutte le implicazioni. In questa breve esposizione viene evidenziato un aspetto di base riconducibile facilmente all’andamento della risposta in frequenza. Aspetto del quale sono tutti perfettamente consci da sempre e che è possibile sperimentare anche con un accorto uso dei normali controlli presenti una volta su quasi tutti gli apparecchi hi-fi, ovvero il controllo di Loudness ed i controlli di Tono. Chi sa [...]

Anche i geni sbagliano

Quando, negli anni ’80 del secolo scorso, il Dott. Richard Heyser (chi non sa chi è stato Richard C. Heyser può leggere il breve box in fondo alla pagina) ricevette l’incarico di effettuare, per conto della rivista americana di alta fedeltà AUDIO per la quale faceva le misure e scriveva tutti i mesi le prove dei diffusori (più o meno come facevo io per Audio Review…), la prova tecnica della casse ESB 7/06 (pubblicata sul numero di novembre 1983, di AUDIO Magazine), non si preoccupò più di tanto del danno che una sua eventuale leggerezza avrebbe potuto procurare ad una [...]

La multiamplificazione passiva

Alcuni, sostengono che collegando ciascuna “via” di un sistema di altoparlanti, dotato di crossover passivo, ad un diverso amplificatore, il suono migliora. Personalmente ho invece constatato quasi sempre un grave degrado della dinamica massima conseguibile: il carico offerto da ciascuna via all’amplificatore è spesso fortemente reattivo (cioè, molto diverso da “resistivo”) e nessun amplificatore mostrerà mai di gradire un simile carico di più di uno che presenti rotazioni di fase più contenute. Grafico del modulo e dell’argomento dell’impedenza del kit The Audio Speaker 1.3 con tutte le vie collegate ai morsetti di un unico ingresso. I valori assunti dall’argomento dell’impedenza [...]

Il mito della velocità

Alcuni pensano che un woofer con un cono più leggero e dotato di un grande magnete sia, solo per questi motivi, capace di riprodurre meglio i transienti musicali, comunque venga impiegato. Nulla di più falso dell’affermare che un altoparlante più veloce restituisce un suono più corretto dei transienti, specie se l’altoparlante è impiegato in un sistema multivia. Il segnale musicale non è altro che la somma di un gran numero di segnali sinusoidali variabili nel tempo. Finché l’altoparlante non distorce, il suo moto complessivo in presenza di più segnali sinusoidali sarà pari alla somma dei contributi di ciascun segnale sinusoidale [...]

NPS-1

Specifiche tecniche (singolo diffusore): Sistema: Bass-Reflex con allineamento QB3. Due vie. Altoparlanti: 1 woofer-midrange in polypropilene Seas P17 RCY, 1 tweeter a cupola morbida ScanSpeak D29/9300. Risposta in frequenza: 50 Hz – 20 KHz Sensibilità: 87 dB 2,83V/1m Frequenza di crossover: 3KHz Frequenza a -3 dB: 65 Hz Impiego: sistemi stereofonici domestici – sonorizzazione di locali fino a 100 metri cubi. Ambiente d’ascolto: tale da consentire una distanza massima di ascolto non superiore ai tre metri. Installazione ottimale: 10 cm dalla parete. Mobile: da libreria a struttura speculare. Amplificazione: monoamplificabili. Collegamento: previsto anche il bi-wiring. Potenza consigliata per l’amplificatore: compresa [...]

Pioneer SA-8500 vs Mc Intosh MA-6100

Nel corso degli anni, moltissimi “esperti”, più o meno indipendenti, si sono prodigati in commenti sulla famosa prova a confronto fra l’amplificatore integrato giapponese Pioneer SA-8500 ed il “concorrente” americano Mc Intosh MA-6100, effettuata dal sottoscritto per il numero 24 di luglio/agosto 1975 della rivista Stereoplay, della quale dirigevo la sezione tecnica. Inutile dire che tale prova a confronto fu accolta come un vero e proprio reato di lesa maestà. A distanza di tanti anni (28, ad oggi!) l’argomento viene ancora sollevato di tanto in tanto da appassionati di lunga militanza (che peraltro si dimenticano di citare almeno una delle [...]

Vas

Questi sono alcuni parametri di un woofer Ciare: Fs = 22 Hz Cms = 0,9 Vas = 355,17 Qts = 0,25 Qms = 3,52 Qes = 0,27 Usando il programma Bass-PC ho “montato virtualmente” questo woofer in un volume chiuso di 40 litri netti pieno di lana di vetro e poi ho tracciato la risposta in frequenza e l’escursione da 20 a 200 Hz. Poi ho “modificato” l’altoparlante (con un buon rodaggio…? No solo con il computer) ottenendo una riduzione della frequenza di risonanza dai 22 Hz originali ad 11 Hz (un bel cambiamento non c’è che dire). Il Bass-PC [...]